Il Bonus e l’EcoBonus per i Condomini

//Il Bonus e l’EcoBonus per i Condomini

Il Bonus e l’EcoBonus per i Condomini

Il Bonus lavori condominiali è un’agevolazione riservata ai condomini che consente di beneficiare di una detrazione di una determinata percentuale di IRPEF per gli oneri sostenuti per i lavori di ristrutturazione, le opere di manutenzione straordinaria e ordinaria, la riqualificazione energetica e le misure antisismiche.
Su tutte queste competenze, lo Stato Italiano, prevede vari tipi bonus con delle aliquote differenti in base al tipo di lavoro, sia che essi rientrino fra gli interventi fruibili con il bonus ristrutturazioni del 50%, con l’Ecobonus per il miglioramento energetico o con il nuovo sisma bonus con le percentuali del:
– 75% per i lavori di miglioramento di una classe di rischio di tutto l’edificio;
– 85% per le opere che servono al miglioramento di due classi di rischio per tutto lo stabile.
Da questo 2018, grazie ad un emendamento entrato in vigore con la Legge di Bilancio 2018, si può fruire del bonus unico condomini 2018, cioè, una detrazione fiscale sulle spese inerenti agli interventi attuati su parti comuni di un edificio condominiale appartenente alle zone sismiche 3, 2 e 1 se essi sono finalizzati alla riduzione del rischio sismico e al tempo stesso alla riqualificazione energetica.

L’Ecobonus 2017 è una detrazione fiscale Irpef o Ires per interventi di riqualificazione energetica su immobili condominiali già esistenti. Fino al 31/12/2017 il bonus fiscale del 65% per ristrutturazioni edilizie volte al risparmio energetico della propria casa (max 30.000 € per unità abitativa):
– Miglioramento termico dell’edificio
– Sostituzione impianti di climatizzazione invernale
– Pannelli Solari
– Interventi di domotica x controllo remoto riscald. individ.
Fino al 31/12/2021, il bonus fiscale dal 65% al 75% per il miglioramento delle prestazioni energetiche dei condomini parti comuni o che interessino tutte le unità immobiliari (max 40.000 € per unità abitativa) :
– Interventi sull’involucro > del 25% della superficie totale dell’edificio (Ecobonus 70%) – Miglioramento delle prestazioni energetiche invernali ed estive (Ecobonus 75%) Per tutti i contribuenti che hanno titolo sull’immobile condominiale:
– Reddito d’Impresa – Enti Pubblici o Privati che non svolgono attività comm.li – Associazioni tra professionisti – Persone Fisiche e Istituti Autonomi Case Popolari Stabilità degli incentivi per i prossimi 5 anni (fino al 31/12/2021).

Cappotto termico

Con il cappotto termico, un edificio richiede meno energia (per riscaldare e raffrescare), con conseguenti risparmi in bolletta. E con gli incentivi fiscali per il condominio, la spesa per i lavori si recupera fino al 75%

2018-06-01T17:03:44+00:0015 Ottobre 2017|News|